Corpo e viso

Recensione #05. VOLGA COSMETICI ✿ Concentrato di mare: “Il mare addosso”

(📷 Insta post)

Good evening, ladies!

Spero siate sopravvissute ai bagordi di Natale e che vi stiate preparando a dovere per quelli di Capodanno. 

Vi scrivo dalla California; il viaggio è andato benissimo e più che mettere piede in terra straniera, ogni volta che atterro al LAX è praticamente come tornare a casa. Ah, l’amour! 😊

Vi rimando al mio account Instagram (@biocometiamo) per foto e aggiornamenti di natura varia sul viaggio. Per tutto quello che è più squisitamente ecobio invece, questo blog rimane il punto di riferimento principale.

Proprio a tal proposito, anche oltreoceano vorrei aggiornarlo quanto più spesso possibile e riparto così dalla recensione di un prodottino made in Italy che non ho potuto fare a meno di mettere in valigia.

Ho avuto modo di testarlo per bene nelle settimane anteriori alla partenza, al punto da decidere che non se ne parlava di stare due mesi all’estero senza. E volo intercontinentale fu. 😀 Passiamo dunque ai dettagli e alla presentazione del concentrato di mare (scrub viso & corpo) della linea  “Il mare addosso” di Volga Cosmetici.

*

L’azienda produttrice ✿ La Volga Cosmetici nasce nel 2004 come laboratorio di formulazione, produzione e confezionamento di prodotti al servizio del canale farmacia, creando una linea dermocosmetica di alta qualità e ad alta tollerabilità, per pelli sensibili, reattive e sensibilizzate. Il laboratorio si trova a Borgo Virgilio (MN), nella Pianura Padana, a pochi KM dal fiume Po e immerso nei campi coltivati a grano e frumento. Fondata dal Dott. G. Volpi, farmacista e cosmetologo, l’azienda ha preferito alla grande produzione, la qualità e la ricerca del prodotto artigianale, fabbricato a piccoli lotti, per averlo sempre fresco. Tutte le fasi (formulazione, produzione e confezionamento) vengono eseguite nel laboratorio, senza alcun intervento esterno. Le materie prime utilizzate vengono acquistate  in Italia da aziende certificate. Tutti i cosmetici rispettano le seguenti caratteristiche:

  • Bontà dermatologica;
  • Scelta di ingredienti di primissima qualità;
  • Alta tollerabilità per le pelli sensibili;
  • Scelta dei principi attivi in funzione della  effettiva funzionalità;
  • Utilizzo minimo di profumazioni e, nel caso, scelta solo di profumi senza allergeni;
  • Piacevolezza della texture.

In più,  si tratta di prodotti nichel tested, privi di parabeni, di paraffine, petrolati e siliconi.

Le emulsioni sono a base di: burro di karité, olio di argan, olio di jojoba, olio di avocado, olio di mandorle dolci e in generale, di oli vegetali.

I detergenti invece sono a base di: sale di zinco, succinati, proteine idrolizzate del grano, olio di mandorle.

I principi attivi funzionali utilizzati derivano dall’esperienza nella botanica farmaceutica e sono esclusivamente di origine vegetale.

http://www.cosm-etica.eu/ce/

Descrizione del prodotto ✿ Il concentrato di mare si presenta sotto forma di pasta lavante, a base di sale marino e di oli. Si usa al posto del sapone per la detersione di viso e corpo e contiene una quantità di tensiattivo dieci volte inferiore ad un sapone normale. Nonostante questo lava, senza però schiume.
Facciamo così nostro il concetto di detersione restitutiva ovvero lavando la pelle, le si restituiscono anche le sostanze di cui ha bisogno per rigenerarsi. Per questo, il prodotto si chiama “il mare addosso” (detergendo la pelle, si fa nella pratica incetta di sostanze di origine marina). I
l concentrato di mare non unge, non secca e funge da delicato esfoliante grazie al sale che si scioglie al contatto con l’acqua. I profumi sono senza allergeni.

Modalità di utilizzo ✿ Si bagna la pelle, si strofina lo scrub su viso e corpo a mo’ di sapone per poi lavarlo via. Il prodotto può essere usato sotto la doccia, nella vasca e nelle abluzioni quotidiane, in una delle seguenti modalità:

DOCCIA: “Cospargilo secco sulla pelle per un effetto detergente ed esfoliante, poi risciacqua con cura. Rimarrai fresca tutto il giorno”.

VASCA: “Scioglilo in acqua tiepida e immergiti nel tuo piccolo mare domestico, ritrovando le sensazioni dei bagni estivi”.

USO QUOTIDIANO: “Usalo come lavamani e come sapone purificante per il viso. Sui piedi, deodora e rinnova le cellule”.

Profumazioni disponibili ✿ Mari Glaciali (sale aromatico effluvio balsamico * novità!), Mar Mediterraneo (agrumato morbido), Mar dei Coralli (esotico intenso * novità!), Mari Tropicali (fiorito elegante), Mari della Grecia (con argilla, dal profumo dolce-salato), Mar Nero (sentore aromatico suadente), Mari Orientali (speziato forte) e Mari del Nord (fruttato goloso).

INCI ✿ Maris sal, prunus amygdalus dulcis oil, olea europaea oil, helianthus annuus seed oil, aqua, zinc coceth sulfate, disodium laureth sulfosuccinate, sodium lauryl sulfoacetate, cocamidopropyl betaine, alga nori, mica, simmondsia chinensis oil, argania spinosa seed oil, parfum.

(Fonti di riferimento sulla natura degli ingredienti: INCI ANALYZER & Sai cosa ti spalmi)

Certificazioni ✿   vegan-icon|download

Aspetto ✿ Pasta lavante dalla texture granulosa dovuta alla presenza del sale marino di cui si compone. A riposo, la componente liquida costituita dagli oli tende a separarsi da quella solida costituita dal sale. Per questo, è bene mescolare il prodotto prima dell’utilizzo, per ottenere un’amalgama dalla consistenza ideale (mediamente densa). Il colore varia a seconda della tipologia di scrub acquistata e dunque della mica utilizzata. Lo stesso discorso vale per la profumazione. Sul sito ufficiale dell’azienda si legge inoltre: “Le variazioni di colore e di volume sono indice di altissima qualità e naturalezza delle materie prime eco bio utilizzate in questa formulazione esclusiva”.

Confezione ✿ Barattolo di plastica con tappo a vite. Il prodotto è sigillato da un velo di cutom in alluminio bianco che ne garantisce la qualità, mantenendone anche la freschezza. Ne esistono due formati: da 100 ml (ottima per testare il prodotto) e 500 ml (ottima per per fare scorta della nostra profumazione preferita). Nel 2016 verrà inaugurato un maxi barattolone di vetro con tappo ermetico a scatto dalla capacità di 670 ml.

PAO ✿ 4 mesi dall’apertura della confezione.

Acquistato su  BioBalù.

Prezzo ✿ € 3,50 (100 ml) * € 13,99 (500 ml)

Cosa ne penso ✿ Come già scritto nell’articolo dedicato all’e-commerce BioBalù, ho acquistato due concentrati di mare nella taglia da 100 ml, nelle varianti Mar Mediterraneo e Mar del Nord, ricevendo in omaggio un campioncino di Mar dei Coralli. Quest’ultimo era tra quelli che avrei voluto acquistare in full size ma purtroppo, non era disponibile sul sito al momento dell’acquisto.

Curiosissima di testare il prodotto, mi sono fiondata sulla jarrina e dopo essermi struccata, ne ho approfittato per fare una pulizia del viso più articolata, includendo dunque lo scrub. La quantità del sample risultava perfetta per lo scopo, non potendo ovviamente coprire tutta la superficie del corpo.

Se mi leggete da un po’ (quante volte ho scritto questa frase? 😀 ), saprete già che ho la pelle del viso sensibile, con la fronte secca. Proprio per questo motivo, l’esfoliazione è per me imprescindibile se voglio ottenere una pelle liscia a 360 gradi e priva pellicine che, adeguatamente idratata, funga poi da “tela” su cui applicare il trucco.

E normalmente procedevo con degli scrub fai da te, preparati con ingredienti molto comuni e facilmente reperibili (miele, zucchero, farina di cocco, olio d’oliva, olio di cocco…), che personalizzavo con l’aggiunta di questo o quest’altro olio essenziale a seconda delle circostanze, della stagione e della disponibilità in casa.

Più di uno scrub siliconico lo avevo ovviamente utilizzato in passato, ma una volta passata al bio, non ne avevo più acquistati di già pronti all’uso, proprio perché mi trovavo benissimo con le ricettine casalinghe.

Il concentrato di mare ha interrotto questa tendenza e in maniera estremamente convincente.

L’INCI riporta l’olio di mandorle dolci nelle primissime posizioni, ovvero uno degli oli vegetali più pesanti e dunque tendenzialmente comedogenici, ma la sua presenza non mi ha impensierito, avendo io una pelle tutto sommato normale, e credo che non dovrebbe impensierire nemmeno chi ha la pelle mista o grassa, trattandosi di un prodotto da risciacquo estremamente delicato che idrata senza appesantire. Fanno fede le recensioni di blogger con la pelle molto diversa dalla mia (più ggggiovane, diciamo 😉 ). Ad esempio, quella di Sonia (Onour Skin) che vi invito a leggere, per togliervi ogni residuo di dubbio.

Il resto degli oli annovera quello d’oliva, argan, girasole e jojoba (un vero toccasana per il viso), mentre parlando dei tensioattivi, sono tutti di origine naturale e tra di essi spicca lo zinc coceth sulphate, uno dei più delicati.

I granelli di sale sono molto piccoli, il che garantisce un’azione esfoliante dolce, perfetta anche per chi, come me, ha sempre il timore di aggredire le guance e quindi peggiorare quell’accenno di rosacea malefica che le caratterizza (il livello Heidi è fortunatamente ben lontano, ma è una condizione cutanea che detesto comunque).

Applicato lo scrub sulla pelle del viso bagnata e massaggiandolo con cura per qualche minuto, ho ottenuto una pelle pulita e perfettamente idratata, senza che risultasse unta o appesantita.

Sull’odore andrebbe fatto un discorso a parte perché il Mar dei Coralli ha una nota di cocco che reputo divina.

Approfondiamo adesso le full size…

Il Mare addosso – Sapone di Mar Mediterraneo – Profumo agrumato

“Dal corroborante profumo di agrumi, ricorda le terre mediterranee ricche di limoni, cedri e arance. Il Mare addosso è una sorta di mare solido, acqua marina sempre a tua disposizione, in tutte le stagioni. Si tratta di un sapone non sapone, in quanto la detersione è arricchita dai benefici e dai riconosciuti effetti dell’acqua salmastra. L’acqua marina è la più importante e completa acqua esistente in natura poiché possiede quasi tutti gli elementi presenti anche nel nostro organismo, come la vitamina E. L’acqua del mare è in grado di favorire il drenaggio dei liquidi, grazie ad un processo di osmosi. Per questo fare il bagno può essere un vero e proprio toccasana. Un rituale perfetto anche per i bimbi, profumato e divertente”.

Il Mare addosso – Sapone di Mari del Nord – Profumo fruttato

“Dal delizioso profumo fruttato, ricorda la irresistibile profumazione dei frutti rossi del Nord Europa. Il Mare addosso può considerarsi un trattamento di talassoterapia o terapia del mare (dal greco “thalassa”: mare e “thérapeia”: trattamento) che sfrutta le tante proprietà benefiche dell’acqua marina, donando molti benefici sia al corpo che alla mente. Rappresenta un’ottima cura contro lo stress, favorendo il relax. Col sale si possono fare degli scrub naturali che favoriscono l’eliminazione delle cellule morte e aiutano il rinnovamento dell’epidermide. Le alghe marine (come la nori, presente nella formulazione) svolgono un’azione idratante, disintossicante e anti-invecchiamento, combattendo i radicali liberi e favorendo la circolazione sanguigna”.

Entrambi li ho utilizzati sia come sapone sciolto nella vasca che come comune scrub viso/corpo, ottenendo un livello di idratazione fantastico (superfluo applicare la crema corpo una volta asciutta la pelle e ve lo dice una che in inverno si ritrova le squame addosso tipo coccodrillo) e un’epidermide meravigliosamente liscia.

Dopo vari utilizzi, io ormai procedo così: riempio la vasca d’acqua calda, sciolgo un paio di cucchiai di concentrato di mare, ne aggiungo quattro di sale rosa dell’Himalaya o di sali del Mar Morto, e poi rimango ammollo fino a quando ne ho voglia, lasciando che oli, sali e tensioattivi facciano il loro lavoro, idratando, purificando e detergendo al meglio la pelle.

Se l’accidia o la narcolessia (complici candele varie accese più la stanchezza) non hanno la meglio, favorisco l’operato del prodotto massaggiando la pelle con un guanto o una spugna in fibra naturali, dopodiché, alzatami dalla vasca, distribuisco sulla pelle grondante d’acqua il quantitativo di scrub necessario ad esfoliare tutto il corpo. Del viso mi occupo invece quando sono ancora seduta, approfittando del vapore che fa aprire bene i pori. Finito il secondo massaggio (piuttosto rapido), sciacquo via quanto rimasto dello scrub e con le narici colme di profumo, mi infilo il pigiama e vado a nanna. Bagno caldo per me equivale automaticamente a relax e ore notturne, oltre che a ritmi blandi e possibilità effettiva di occuparmi di me stessa come più mi piace.

La sinergia di ingredienti impiegati nella formulazione del concentrato di mare è estremamente funzionale. Lavare ed idratare la pelle esfoliandola (senza seccarla né ungerla), è un’idea geniale che, in termini più pratici, fa anche risparmiare del tempo prezioso (saltando ad esempio il passaggio della crema per il corpo, l’attesa tediosa per farla asciugare). Lo stesso zinco, che costituisce il tensioattivo citato prima, è ottimo, trattandosi di un minerale antimicrobico, antibatterico e naturalmente deodorante, che aiuta a mantenere il PH della pelle stabile.

013.JPG

Ecco la consistenza dello scrub a riposo… con la componente liquida separata da quella solida…

… mentre quella del prodotto una volta mescolato.

Tra le due profumazioni, la mia preferita è senz’altro quella del Mar Mediterraneo. Mi risulta più congeniale di quella del Mare del Nord perché mi ricorda l’estate e la trovo più persistente sulla pelle, mentre l’altra ha una nota al mio naso un po’ troppo dolciastra e un pelino sintetica, per quanto io ami i frutti rossi un po’ in tutte le salse (cosmetiche e non).

Riassumendo…

Prodotto TOP o FLOP?

Decisamente TOP.

Lo ricomprerei?

Acquisterò sicuramente la full size Mar dei Coralli, ma (al solito) mi incuriosiscono anche le rimanenti cinque profumazioni, per cui, poco a poco le proverò tutte fino ad eleggere la mia preferita.

E voi? Conoscevate già questa linea di scrub? Siete, più in generale, delle consumatrici entusiaste di esfolianti fai da te e non?

-Dani ❄️💋⛄️

Annunci

30 thoughts on “Recensione #05. VOLGA COSMETICI ✿ Concentrato di mare: “Il mare addosso”

    1. Hahah, no no. Il costo è piuttosto contenuto. Ho preso a diffidare dei prodotti esageratamente costosi dopo aver scoperto di quali sostanze si componessero per davvero. Tutto fumo e niente arrosto (o quasi) per rimanere anche in ambito culinario. 😉 Sì, sto trascorrendo le vacanze a Los Angeles. Il mio ragazzo è di qui. Rimarrò un paio di mesi. :-*

      Liked by 1 persona

      1. Ah, ho capito! In realtà online c’è una scelta infinitamente più ampia (sia per lei che il bambino) con prodotti creati da marchi dichiaratamente ecobio, al contrario degli pseudo-bio venduti in farmacia o nelle erboristerie. Nel senso che, alla fine, comprare online è 100000 volte più sicuro che farlo nei negozi “normali” (le bio-profumerie sono un discorso a parte naturalmente). :-*

        Mi piace

    1. Ti capisco perfettamente! 😀 Sono anch’io la personificazione della formichina che mette da parte centesimo su centesimo per fare poi dei mega ordini online. Una versione della favola attualizzata, diciamo così. 😉

      Mi piace

    1. Ciao, mia cara! Lieta di essere portatrice di buone (bio)nove. 😉 Per rispondere al tuo quesito: decisamente sì! La mia di pelle non scherza minimamente a livello di secchezza (è una croce!) e tutti gli olietti che costituiscono lo scrub sono fantastici in questo senso. In pratica mentre lo massaggi sul corpo, fai sia un peeling che un trattamento idratante. Vedrai l’effetto già dopo il primissimo utilizzo, ottenendo risultati ovviamente migliori con un uso continuativo. :-*

      Liked by 1 persona

      1. Precisamente! Se ti piace il cocco, vai per il Mar dei Coralli mentre se ami gli agrumi, il Mar Mediterraneo. Sono profumazioni ottime e già “collaudate”. Tra quelle rimanente a me ispira particolarmente quella dei Mari Glaciali (che si presuppone balsamica), ma anche quella dei Mari Esotici o del Mar Nero. ^^’ Ah, se hai la pelle grassa invece, decisamente i Mari della Grecia. Io ho scelto a caso la prima volta onestamente e mi sono trovata bene.La fortuna del principiante? 😀 Tu magari chiedi ad Antonella di BioBalù di metterti tra i campioncini il tester di una profumazione che ti incuriosisce, così allarghi ancora di più il campo. 😉

        Liked by 1 persona

      1. Anch’io sono nato nei mitici anni 80, quindi capisco perfettamente cosa vuoi dire. 🙂
        Nel mio blog puoi trovare tante altre canzoni, di tutte le epoche e di tutti i generi: infatti quando replico ai miei commentatori spesso chiudo la risposta con il video di un brano inerente al concetto che ho appena espresso. Nei commenti a questo post, ad esempio, ne ho caricati una decina: https://wwayne.wordpress.com/2015/06/28/una-spalla-su-cui-ridere/. Grazie per la risposta! 🙂

        Liked by 1 persona

      2. Ah, tutto più chiaro adesso! Hai un blog piuttosto interessante, sai? Gli ho dato un’occhiata e il cinema rientra decisamente tra i miei interessi. 😃 Grazie per il suggerimento! Vedrò volentieri il film. Le pellicole di sostanza sono e rimangono le mie preferite. Buona serata anche a te!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...